Il nuovo Mi 6X – Mi A2!

Il nuovissimo smartphone Mi 6X, dopo varie foto e rumors, è stato finalmente lanciato da Xiaomi in occasione dell’evento alla Wuhan University. Il Mi 6X, che dovrebbe essere lanciato come Mi A2, in versione global e con Android UI, integrazione AI nella fotocamera e skin personalizzata Android 8.1 Oreo. Risulta infine il Mi 6X / Mi A2 è il secondo smartphone dell’azienda ad essere preinstallato con il nuovo Xiao AI.

Caratteristiche

 Il nuovo Xiaomi Mi 6X ha un display da 5,99 pollici con formato 18: 9 e cornici strette sui lati. Lo smartphone dual-SIM ha un software MIUI 9.5, basato su Android 8.1 Oreo, ed è alimentato dall’octa-core Snapdragon 660 SoC (quattro core Kyro 260 a 2,2 GHz + quattro core Kyro 260 a 1,8 GHz) e GPU Adreno 512. Il pezzo forte dello smartphone sono le telecamere, che dispongono di integrazione AI per foto migliorate. La fotocamera selfie Mi 6X / Mi A2 ha un sensore Sony IMX376 da 20 megapixel con apertura f / 1,75 e lunghezza focale fissa e flash LED soft. Sul retro è installata una doppia fotocamera con sensore Sony IMX486 primario da 12 megapixel con apertura f / 1,75 e pixel da 1,25 micron e un sensore IMX376 Sony secondario da 20 megapixel. La configurazione della telecamera posteriore è accompagnata da autofocus a rilevamento di fase e flash LED bicolore. Sia sul retro che sul davanti, c’è il riconoscimento della scena AI per i colori migliori nelle foto, oltre alla modalità ritratto. Altre funzioni basate sull’intelligenza artificiale nel telefono includono AI Background Bokeh, AI Smart Beauty 4.0, conversione valuta AI. Supportata anche la funzionalità Face Unlock, insieme al sensore di impronte digitali sul retro. La capacità della batteria del portatile è di 3010 mAh, con supporto per QuickCharge 3.0. Tra le opzioni di connettività su Mi 6X / Mi A2 spiccano 4G LTE,Bluetooth 5.0 porta USB Type-C; manca anche stavolta un jack per cuffie da 3,5 mm. Il bellissimo corpo è interamente in metallo ed è disponibile in cinque varianti di colore: rosso, oro, oro rosa, blu e nero.

Prezzo

Il prezzo Mi 6X è stato lanciato in tre varianti, diverse tra loro in termini di memoria e RAM. L’opzione di archiviazione da 4 GB di RAM e 64 GB ha un prezzo di 1.599 CNY, mentre l’opzione di archiviazione da 6 GB di RAM e 64 GB costa CNY 1.799. Per quanto riguarda la variante Mi 6X di fascia più alta con 6 GB di RAM e memoria interna da 128 GB, il prezzo è di CNY 1,999. Andrà in vendita in Cina a partire dalle ore 10 locali, venerdì 27 aprile.



Tieniti aggiornato tramite i seguenti canali :

Gruppo Facebook “Pianeta Xiaomi” : CLICCA QUI

Offerte Telegram : CLICCA QUI

Pagina Facebook : CLICCA QUI

Xiaomi Mi 7

Fonti recenti hanno affermato che Xiaomi Mi 7 potrebbe essere il primo smartphone Android ad
arrivare con riconoscimento facciale 3D. Si dice che lo smartphone debutterà nella prima metà
dell’anno. Tuttavia, nuovi rumors affermano che la data di lancio è stata posticipata al terzo
trimestre dell’anno. La ragione è che il produttore cinese ha riscontrato scarsi risultati con la
funzione di riconoscimento facciale 3D. Nessuno dei telefoni Android lanciati finora dispone della
tecnologia di rilevamento 3D come l’iPhone X. Tuttavia, il Mi 7 è stato ipotizzato per l’arrivo con la
funzione di identificazione facciale avanzata.
Le nuove informazioni condivise da Digitimes affermano che i fornitori di moduli di rilevamento 3D
stanno affrontando un problema nello sviluppo del software e dell’hardware necessari per la
scansione tridimensionale del volto dell’utente. I moduli vengono sviluppati attraverso uno sforzo
congiunto di Qualcomm, Himax Technologies e Truly Opto-electronics.

Per ora il rilevamento 3D può funzionare solo su telefoni Android che utilizzano Snapdragon 845.
Poiché Samsung e Huawei utilizzano rispettivamente i loro chipset Exynos e Kirin per i loro top
smartphone, è improbabile che lancino il primo telefono Android con tecnologia di rilevamento
3D. Nonostante tutto Samsung potrebbe lanciare uno smartphone con rilevamento 3D nel 2019.
Quindi, Mi 7 guidato da SD845 ,che ora si dice che arrivi un po ‘in ritardo, potrebbe essere il
primo telefono Android a utilizzarlo.



Per rimarne aggiornato..

Gruppo Facebook “Pianeta XIaomi” : CLICCA QUI

Gruppo Offerte Telegram : CLICCA QUI

Pagina Facebook : CLICCA QUI